Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Società

(in Sociologia)

 

Descrizione

Una società (dal latino societas, derivante dal sostantivo socius cioè "compagno, amico, alleato") è un insieme di individui dotati di diversi livelli di autonomia, relazione ed organizzazione che, aggregandosi, perseguono uno o più obiettivi comuni.

Gli individui (persone in caso di società umana, animali nel caso di società animale e robot nel caso di robot sociali) condividono alcuni comportamenti stabilendo relazioni reciproche per costituire un gruppo o una comunità dotata di diversi livelli di organizzazione. È dunque la presenza di livelli organizzativi che differenzia principalmente una società da un semplice insieme di soggetti.

Società umana: collettività organizzata, stanziata in un territorio definito, autosufficiente economicamente, composto da individui che condividono una stessa cultura, che sono coscienti della loro identità e continuità collettiva e che stabiliscono fra loro rapporti e scambi più intensi rispetto a quelli stabiliti con membri di altre collettività. In contrapposizione con il termine comunità, società indica un sistema di relazioni artificiali impersonali, mediate dal mercato e fondate su un contratto. La sociologia formale tedesca e la microsociologia considerano la società come comunità ove sia presente azione reciproca fra individui. I funzionalisti descrivano la società come un sistema di individui che interagiscono fra di loro secondo determinati caratteri. Nella storia, si sono avute circa cinquemila società diverse, classificate in base a vari criteri fra i quali: il tipo religione, le forme dell'economia, il linguaggio, le istituzione dominate.

Lo studio delle società animali è condotto dalla sociobiologia o dalla etologia sociale, mentre le società umane sono analizzate dalle scienze sociali, come la sociologia, l'antropologia e l'economia, e dalla etologia umana, una nuova disciplina nata sulle orme delle ricerche di Konrad Lorenz.

Attualmente anche gli studiosi di fisica si stanno interessando allo studio dei fenomeni sociali a partire dalla prospettiva dei sistemi complessi e questo sforzo ha dato vita alle discipline della sociofisica e dell'econofisica.

In un'accezione ancora più ampia, si parla di società virtuale per quei fenomeni che si creano e si possono osservare nei gruppi durante l'interazione nel cyberspazio e di società artificiali per quelle che interessano entità artificiali come i computer, i robot ecc.... 

Si definisce società un gruppo di individui che si stabiliscono in un territorio, si organizzano e uniti da scopi simili e uguali usi, costumi, lingue e religioni, e solitamente organizzati in ceti e classi sociali.

 

Voci correlate

Cultura;

Stato;

Filosofia;

- Sociologia;

- Folclore;

- Gruppo sociale;

 

Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.