Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Orticoltura

 

Descrizione

L'orticoltura è un settore dell'agricoltura che consiste nell'insieme delle pratiche agricole ed agronomiche per la produzione di ortaggi.

Può essere praticata per hobby o come attività professionale. Le coltivazioni possono avvenire, ad oggi, su terra o su altro tipo di substrato, con metodo convenzionale, biologico od integrato.

Le colture su terra si possono suddividere in:

- coltura protetta (con l'uso di serre più o meno riscaldate),

- colture semiprotette (con l'uso di sistemi di protezione non praticabili come i tunnel),

- colture non protette (in pieno campo).

Le colture su substrato comprendono invece differenti materiali e tipologie di coltivazione:

- esiste la coltura in corrente d'acqua (con riciclo dei reflui o con acque di refluo "a perdere") detta idroponica,

- esistono substrati naturali (torbe chiare e torbe scure...),

- esistono substrati sintetici (polistirolo espanso, argilla espansa...).

Dato l'alto costo di gestione delle colture su substrato, a questo tipo di coltura vengono destinate principalmente le floricole o le orticole ad alto valore.

Con il termine orticoltura, soprattutto in ambito antropologico, si può intendere una coltivazione che non richieda pratiche particolari, se non quella dello slash'n'burn, né l'utilizzo di attrezzatura specifica, per differenziarla, nello studio dei modi di produzione dall'agricoltura.

Si riporta di seguito un breve elenco delle piante orticole:

- Solanum tuberosum L. (Patata);

- Solanum lycopersicum L. (Pomodoro);

- Solanum melongena L. (Melanzana);

- Capsicum (Peperone);

- Citrullus lanatus [(Thunb.) Matsum. & Nakai (Cocomero)];

- Cucumis melo L. (Melone);

- Cucurbita pepo (Zucca da zucchini);

- Fragaria (Fragola);

- Cynara cardunculus scolymus L. Hegi (Carciofo);

- Brassica oleracea (Cavolo);

- Brassica oleracea botrytis (Cavolfiore);

- Brassica oleracea gemmifera (Cavolo di Bruxelles);

- Lactuca sativa L. (Lattuga);

- Cichorium endivia L. (Indivia);

- Cichorium intybus L. (Radicchio);

 

Voci correlate

- Agricoltura;

- Giardinaggio;

- Giardino;

- Floricoltura;

Coltura senza suolo;

- Orto;

- Patologia vegetale;

 

Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.