Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Curriculum vitae di Orietta & Loris

Attività ed Eventi

 

In questa paginaabbiamo raggruppato nella tabella che segue, e in ordine cronologico inverso (dalla più recente alla più datata), tutte le nostre esperienze sia professionali sia di approfondimento, fino al 2015, anno in cui è stata fondata l'Associazione culturale Idee & Sapori.

Uno storico che può rendere un'idea della passione che ci lega al territorio in cui viviamo:

 

2014-12-28

 

Una svolta nella storia di Idee & Sapori in quanto la coppia Orietta & Loris si separa definitivamente.

 

 

 


Anche Orietta & Loris come sostenitori dell'evento, ma quest'anno in modo molto più attivo e presente rispetto la precedente edizione.

 

La Strada dei Presepi - edizione 2014/2015.

 

Il percorso denominato “La Strada dei Presepi” è una encomiabile iniziativa ideata 10 anni or sono dal Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese e dall'UNPLI Comitato Provinciale di Padova.

Un itinerario che raduna il grande patrimonio di tradizioni che caratterizza i nostri territori e al contempo valorizza il fantasioso e appassionato lavoro di artisti e artigiani dei nostri luoghi che si ingegnano nel dare vita a originali allestimenti della Natività.

Un percorso che tocca chiese e oratori, piazze e borghi, per censire le migliori rievocazioni della notte di Betlemme, anche con rappresentazioni a personaggi viventi. Nel compiere questo itinerario regionale, si possono ammirare modelli presepiali di grande bellezza e suggestione: classici, moderni, orientali, popolari, in un trionfo di luci e un tripudio di colori; con figure mobili ed elementi veristici che riproducono scene di vita collocabili ai tempi di Gesù o a un passato più recente.

I presepi di questo percorso di fede sono ascrivibili ad autentici capolavori di abilità tecnica. Allestimenti che evidenziano il rifiorire di un'antica tradizione che conferma la sua volontà di custodire orgogliosamente i valori di una religiosità sentita e diffusa.

 

2014-10-11

 

Convegno-dibattito sulla De.Co. (Denominazione Comunale)

Quali sviluppi, oneri e costi

 

Sabato 11 ottobre 2013, ore 9:30; c/o Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Scorzé.

 

I relatori intervenuti sono stati:

- Sindaco di Scorzé: Giovanni Battista Mestriner (relazione sul nostro territorio);

- Presidente Pro Loco Scorzé: Lorenzo Michielan (Pro Loco e De.Co.);

- Consigliere comunale delegato all'Agricoltura di Scorzé: Dovilio Pastrello (prospettive De.Co.);

- Presidente regionale UNPLI Veneto: Giovanni Follador (esperienze);

- Presidente Tavolo di Coordinamento De.Co. Provincia di Vicenza: Davide Cadore (esperienze e prospettive);

- Esperto Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, tecnico SIAN - Dipartimento di Prevenzione U.L.S.S. 15 - Camposampiero (PD): Franco Michieletto (aspetti igienico-sanitari);

- Provincia di Venezia: Ass. Lucio Gianni.

 

Gli organizzatori ci hanno poi condotti in "Villa Soranzo Conestabile" per un aperitivo e poi a pranzo al Ristorante "Alla Crosarona" di Scorzé (VE).

 

L'evento è stato coordinato dal "Tavolo di Coordinamento De.Co. Interprovinciale per il Veneto"; coordinamento ufficiale per Orietta & Loris.

 


 

 

 

 

Nella foto sopra: il Sindaco di Scorzé, Giovanni Battista Mestriner, mentre interviene come relatore; di seguito il dr. Franco Michieletto, il consigliere Dovilio Pastrello e l'Ass. provinciale dr. Lucio Gianni.

 

Nella foto sopra: il consigliere Dovilio Pastrello, l'Ass. provinciale dr. Lucio Gianni, il presidente della Pro Loco di Scorzé, Lorenzo Michielan e il presidente del Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza, dr. Davide Cadore.

 

Nella foto sopra: il dr. Franco Michieletto, il presidente dell'UNPLI Veneto, Giovanni Folladoril presidente della Pro Loco di Scorzé, Lorenzo Michielan, il consigliere Dovilio Pastrello, l'Ass. provinciale dr. Lucio Gianniil presidente del Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza, dr. Davide Cadore e Orietta Zaupa.

 

 

Nella foto sopra: lo "sposalizio gastronomico" tra il Comune di Sandrigo (con il Sindaco Giuliano Stivan) e il Comune di Limena (con il ViceSindaco Cristina Turetta).

 


Nella foto sopra: in occasione dello "sposalizio gastronomico" tra il Comune di Sandrigo ed il Comune di Limena.

In ordine da sinistra verso destra:

- il Sindaco del Comune di Sandrigo, Giuliano Stivan;

- un delegato, e promotore, del "Tavolo di Coordinamento De.Co. Interprovinciale per il Veneto", Loris Bartolomei di Orietta & Loris;

- il ViceSindaco del Comune di Limena, Cristina Turetta;

- una delegata, e promotrice, del "Tavolo di Coordinamento De.Co. Interprovinciale per il Veneto", Orietta Zaupa di Orietta & Loris;

- il Consigliere delegato alle De.Co. del Comune di Scorzé (VE), Dovilio Pastrello;

- l'Assessore del Comune di Sandrigo, anche Presidente del Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza, Davide Cadore.

 

 


2014-09-28

 

La sfilata delle confraternite, l'investitura dei nuovi confratelli della "Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina" e lo "sposalizio gastronomico" tra l'Amministrazione di Sandrigo e l'Amministrazione di Limena hanno valorizzato la "Festa del Bacalà di Sandrigo", quest'anno dedicata ad un importante progetto europeo, la "Via Querinissima".

 

Il "Bacalà alla vicentina di Sandrigo" è un piatto De.Co. (Denominazione Comunale) che la ProSandrigo, in supporto alla "Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina", promuove con onore e devozione; il successo della manifestazione è indiscutibile e insuperabile.

Quest'anno, la partecipazione di una delegazione del Comune di Scorzé, del Comune di Limena e del Comune di Fontaniva ha evidenziato che anche nel veneziano e nel padovano le De.Co. si stanno organizzando e sviluppando sul territorio della nostra terra veneta.

La presenza del nuovo "Tavolo di Coordinamento De.Co. Interprovinciale", che sta iniziando a muovere i suoi primi passi (e noi con esso), dovrebbe assicurare una maggiore attenzione verso tutte le parti istituzionali coinvolte, mantenendole attive e in costante sollecitazione.

 

Un'esperienza indimenticabile per Orietta & Loris che ringraziano in particolare Erika Piccolotto e Antonio Chemello per questa straordinaria opportunità.

Con il supporto di Davide Cadore il percorso è stato agevolato anche nel coordinamento delle attività De.Co..

 

2014-09-28

 

Orietta Zaupa, nominata da Osvaldo Boscolo (titolare della Gastronomia "Il Ceppo") membro del "Bacalà Club del Palladio", mentre sfila a Sandrigo (VI) in occasione della "Sfilata delle Confraternite e dei Bacalà Club" organizzata dalla "Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina" e dalla ProSandrigo.

 

 

 

 

 

Nella foto sopra: la giuria nominata da "Torre Amica" di Camazzole per la manifestazione "La Grigliatona".

 

Nella foto sopra: Isabella Gava (giurata insieme a noi), i due vincitori della manifestazione "La Grigliatona" e Carlo De Luca (presentatore della serata); con Orietta Zaupa di Orietta & Loris.

 

2014-09-27

 

"La Grigliatona" ovvero una gara tra cuochi, più o meno esperti, dove sono stati decretati due vincitori: un primo da una giuria tecnica ed il secondo invece è stato scelto dal pubblico che, assaggiando, ha votato.

Orietta & Loris hanno composto parte della giuria tecnica per richiesta degli organizzatori dell'Associazione "Torre Amica" di Camazzole.

A partire dalle 20:00 circa i concorrenti si sono prestati a preparare una grigliata di carne (costine, salsicce, ali di pollo e pancetta) e verdure (melanzane, peperoni e patate) utilizzando una base fornita dagli organizzatori e impiegando miscele personalizzate di spezie e armi per insaporire.

Una seconda fase invece prevedeva la preparazione di una "specialità", seguendo la fantasia soggettiva, a discrezione dei singoli concorrenti.

Oltre all'estrosità delle preparazioni e alla valutazione della cottura è stata data importanza anche all'aspetto igienico-sanitario evidenziato durante la gara.

 

Nella foto sopra: piatto di mortandele con decorazioni presentato durante la manifestazione "La Grigliatona" di Camazzole, frazione di Carmignano di Brenta (PD).

 


Nella foto sopra: piatto di carne alla griglia presentato durante la manifestazione "La Grigliatona" di Camazzole, frazione di Carmignano di Brenta (PD).

 

 2014-09-23

 

Corso "La sicurezza alimentare e buone prassi nella somministrazione degli alimenti".

 

Il corso si è svolto a San Martino di Lupari (PD), organizzato dal Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese e gestito da Form&r.

Il docente del corso è stato il dr. Franco Michieletto, tecnico del SIAN dell'ULSS 15 Alta padovana.

 

 

 

 

 

Nella foto sopra: Davide Cadore (Ass. del Comune di Sandrigo e presidente del Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza e Giuseppe Costa (Sindaco del Comune di Limena) mentre torchiano i bigoli.

 

Nella foto sopra: Davide Cadore (Ass. del Comune di Sandrigo e presidente del Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza), Giuseppe Costa (Sindaco del Comune di Limena) e Loris Bartolomei di Orietta & Loris mentre torchiano i bigoli.

 

Nella foto sopra: una porzione di "Bigoli al torcio col Bacalà alla vicentina".

 


2014-09-21

 

A Sandrigo, in Provincia di Vicenza, con il Sindaco di Limena, Giuseppe Costa, e consorte, ad assaggiare i "bigoli al torcio col bacalà alla vicentina" e per incontrare l'Amministrazione di Sandrigo, nella persona del dr. Davide Cadore. Ospiti della "Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina di Sandrigo" e accolti da Erika Piccolotto, segretaria della ProSandrigo e coordinatrice della Festa del Bacalà; nella tavolata anche la Confraternita dei "Bigoi al torcio" di Limena.

 

Il menù proposto: un primo piatto straordinario che unisce in un matrimonio perfetto i "Bigoli al torcio" di Limena De.Co. con il Venerabile "Bacalà alla vicentina" di Sandrigo De.Co..

Non si poteva tralasciare il secondo piatto della Festa del Bacalà di Sandrigo, ovvero il Venerabile "Bacalà alla vicentina" con polenta di mais Marano, sempre De.Co. naturalmente.

 

Dopo una bella scorpacciata un po' di movimento fa sempre bene e dunque tutti ai bigolari per torchiare i bigoli; una gran bella esperienza!!! 

 

2014-09-16

 

5° Gran Galà del Bacalà alla vicentina, quest’anno dedicato alla "Via Querinissima" a Sandrigo (VI).

 

*******

 

Una serata indimenticabile e in compagnia di Piero ZagaraSilvia Lupatin e Marco Crepaldi e mamma Rita.

 

La soddisfazione di avere inserito tra i dessert della serata una portata realizzata da "Le Delizie del Grano" di Casa Trentin di Cittadella (PD).

 

*******

 

Il menù della serata:

Entreè:

- Crocchetta di bacalà alla portoghese con gazpacho tiepido.

 

Antipasti al tavolo:

- Peperone rosso del “Piquillo” D.o.p. ripieno al bacalà mantecato, su crema di patate aromatizzate al basilico e chips di mais croccante;

- Tortino di cous cous con bacalà alla “Pil Pil”, salsa di pomodoro pachino, olive taggiasche e olio “Redoro”.

 

Primo Piatto:

- Lofotenfisk souppe – La zuppetta di Rost con merluzzo, salmone e verdurine dell’orto con chips di pane croccante.

 

Secondo Piatto:

- Bacalà alla Vicentina De.co. con polenta di mais Marano;

- Piave “vecchio riserva” stagionato oltre 18 mesi con miele della Valle del Chiampo De.Co..

 

Dessert:

- Finger con sfere di cioccolato fondente, spuma al Bacalà e crema di zucca con carota candita.

- Torta dedicata alla Via Querinissima: Sfoglia delicata alla crema e frutta fresca con zucchero bollato.

 

Caffè e correzioni.

 

Vini in abbinamento: Cantina B. Bartolomeo di Breganze Cantina Colli Vicentini di Montecchio Maggiore.

 

Nella foto sopra: il "Finger con sfere di cioccolato fondente, spuma al Bacalà e crema di zucca con carota candita" realizzato da "Le Delizie del Grano" di Casa Trentin di Cittadella (PD); da un'idea di Orietta & Loris.

 

Nella foto sopra: Erika Piccolotto, segretaria della Pro Loco di Sandrigo e della Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina di Sandrigo, e Marco Crepaldi (finalista Mr. Italia 2011 e "Volto più bello d'Italia 2011").

 


Nella foto sopra: lo chef Antonio Chemello e lo staff di cuochi e ristoratori del Bacalà Club; il presidente della Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina, Luciano Righi, e il presidente della Pro Loco di Sandrigo, Fausto Fabbris.

 

 

 

  

 

Nella foto sopra: lo chef Antonio Chemello (vincitore della "Prova del cuoco", un programma di RAI1 con Antonella Clerici, nel 2012) e Marco Crepaldi (finalista Mr. Italia 2011 e "Volto più bello d'Italia 2011").

 

Nella foto sopra: dr. Piero Zagara, dirigente di Is.Na.R.T. (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) e Marco Crepaldi (finalista Mr. Italia 2011 e "Volto più bello d'Italia 2011").

 

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa e gli amici dell'Azienda agricola "La Carbogna" di Presina di Piazzola sul Brenta (PD) mentre espongono gli ortaggi e la frutta di stagione di produzione propria.

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa mentre osserva la Fattoria didattica allestita in occasione della Fiera dall'Associazione "Il Gheppio" di Villafranca padovana.

 


2014-09-15

 

In visita allo stand di K&L c/o l'Antica Fiera del Soco per incontrare Lucio.

Poi, tra birre e rapaci, a salutare gli amici dell'Azienda agricola "La Carbogna" di Presina.

Alla fine un incontro insolito scatena un servizio fotografico esclusivo... Enrico con i suoi rapaci e Lucio con le sue birre artigianali crude. Il tutto nella zona della Fattoria didattica de Il Gheppio.

Una soddisfazione, purtroppo non documentata, quella di avere coordinato l'incontro tra la "Gallina padovana" e l'Associazione "Il Gheppio".

 


Nella foto sopra: Orietta Zaupa e Giorgio Bison, presidente dell'Associazione "Il Gheppio" di Villafranca padovana.

 

 

 

2014-09-14

 

 

L'inizio di una collaborazione con K&L Birrificio artigianale per la promozione della loro Birra cruda.

Una preparazione ponderata e scrupolosa rende questa birra non pastorizzata un prodotto di alta qualità e dai sapori antichi. Abbiamo scelto questa azienda per il rapporto qualità/prezzo estremamente competitivo sul mercato.

 

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa con lo chef Roberto Astuni mentre regge il "Piatto di Ceramica di Nove", il Sindaco di Nove, dr.ssa Chiara Luisetto e l'Assessore alla cultura di Nove, dr. Diego Fabris.

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa con lo chef Roberto Astuni, presidente della Magnifica Confraternita dei Ristoratori De.Co., e Giorgio Rossi, presidente del Comitato provinciale di Vicenza dell'UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco Italiane). 

 

2014-09-12

 

La "Festa della ceramica" inizia con "Nove in toéa", con gli amici della Pro Loco di Nove che in collaborazione con la Magnifica Confraternita dei Ristoratori De.Co. hanno preparato un menù "contadino" destinato a diventare famoso nel vicentino, il piatto di San Piero.

 

Un menù storico che solitamente rientrava nella tradizione popolare e veniva riferito in particolare al 29 giugno, la festa di San Pietro, che in veneto è "San Piero".

Consiste in:

- un primo piatto, il riso coi fegadini;

- un secondo piatto: poeastro ruspante in tecia, patate in umido e fasoi in salsa.

Naturalmente quanto più possibile formulato con prodotti De.Co..

 

Orietta & Loris in rappresentanza del "Tavolo di Coordinamento De.Co. della Regione Veneto".

 

 

2014-09-12

 

Dalle 19:30 alle 23:00; prosegue, nella piazza della chiesa, "Grantorto in notturna", il mercato contadino che propone prodotti di stagione direttamente ... dalla tua terra alla tua tavola!

 

Organizzato dall'Amministrazione comunale di Grantorto, da Acli di Padova e da Orietta & Loris.

 

 

 

 

 

Nella foto sopra: Vittorino Rasia, presidente del Comitato della Festa del gnocco di Selva, tra Miria Baggio, presidente del Consorzio delle Pro Loco del cittadellese, e Paola Franco, presidente dell'Associazione "Amici delle De.Co.".

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa tra Miria Baggio, presidente del Consorzio delle Pro Loco del cittadellese, e Paola Franco, presidente dell'Associazione "Amici delle De.Co.".

 

2014-09-05

 

Alla cena di Gala De.Co. a Selva di Trissino, c/o l'Hotel-Ristorante-Centro benessere Sirio Life.

Ospiti e tra gli amici del Tavolo di Coordinamento De.Co. per la Regione Veneto; insieme a Miria Baggio per una serata indiscutibilmente straordinaria, sia per il menù presentato da Roberto Astuni e il suo staff sia per la compagnia di Paola Franco, Vladimiro Riva e Davide Cadore.
Non dimentichiamo la squisita simpatia dell'ineguagliabile Vittorino Rasia.

Protagonisti della serata i piatti preparati utilizzando i prodotti della nostra terra, le eccellenze del nostro Veneto, i prodotti De.Co. dei nostri Comuni.

 


 

 

 

 

2014-09-05

 

Dalle 19:30 alle 23:00; prosegue, nella piazza della chiesa, "Grantorto in notturna", il mercato contadino che propone prodotti di stagione direttamente ... dalla tua terra alla tua tavola!

Organizzato dall'Amministrazione comunale di Grantorto, da Acli di Padova e da Orietta & Loris.

 


2014-08-29

  

"Grantorto in notturna" un evento che si è affermato a Grantorto, in Provincia di Padova, per il mese di Agosto 2014. Organizzato dall'Amministrazione comunale di Grantorto, da Acli di Padova e da Orietta & Loris.

Ultima serata per il mese di Agosto con espositori-produttori locali che hanno promosso i prodotti della nostra terra.

 

 

 

 

 

Nella foto sopra: Marco Crepaldi ("Viso più bello d'Italia 2011) e Orietta Zaupa di Orietta & Loris. In braccio a Orietta, la mascotte della serata, Billy.

 2014-08-24

  

Carmignano di Brenta si sono svolte delle selezioni per il Concorso Nazionale "Miss Grand Prix".

 

Un evento che ha visto 19 ragazze in passerella a contendersi la fascia della vincitrice che andrà alla finale regionale.

Una giuria tutta al maschile composta da dieci giurati, compreso Loris.

Un gradito ospite è stato Marco Crepaldi.

 

Soddisfazione nei volti degli organizzatori: l'Amministrazione comunale e l'insostituibile Laura Bernardi, l'Associazione commercianti ed in particolare "La Magia del fiore di Carlo De Luca", "Stranissimo di Marina Lucietto", "Optic Evo di Elisa Bresciani", "Dolce e Salato di Carla Lucietto", "La Bottega del Gusto di Luisa Penna", "Breezy jewels italy di Gabriele Toso".

Orietta & Loris tra i coordinatori di questo evento.

 

Il pubblico numeroso ha potuto apprezzare questa serata dedicata alla bellezza e alla giovinezza delle fanciulle in gara; soddisfatto anche il presentatore ufficiale del Concorso, Armando Pigna.

 

2014-08-22

  

"Grantorto in notturna" un evento che si è affermato a Grantorto, in Provincia di Padova, per il mese di Agosto 2014. Organizzato dall'Amministrazione comunale di Grantorto, da Acli di Padova e da Orietta & Loris.

Un'altra serata con espositori-produttori locali che hanno promosso i prodotti della nostra terra.

 

 

 

 

 

 

 

 2014-08-15

 

"Grantorto in notturna" si è svolto affiancando "Alì ... Alìci nel Paese delle meraviglie"; a Grantorto, in Provincia di Padova.

 

il mercato contadino "Grantorto in notturna" ha avuto luogo in contemporanea ad una manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Grantorto e sponsorizzata da Alì Alìper Supermercati, "Alì... Alici nel Paese delle meraviglie": degustazione di "Bigoli con le alici" e "Alici fritte".

 

2014-08-08

  

"Grantorto in notturna" ha presentato "Concorso a premi per 4 zampe e non solo"; un evento nell'evento, a Grantorto, in Provincia di Padova.

 

In occasione del mercato contadino "Grantorto in notturna" si è svolto il "Concorso a premi per 4 zampe e non solo"; modelli e modelle a quattro zampe hanno sfilato per una serata in compagnia e di allegria.

 

Amici a quattro zampe in passerella per valorizzare il Canile di Presina e sostenere le adozioni dei cani che cercano famiglia; con la collaborazione di Green Zoo di Adriana Toniolo il bersaglio è stato centrato con grande soddisfazione di tutti i presenti.

 

L'Amministrazione comunale a favore della solidarietà, per movimentare le serate dei cittadini ha voluto questo evento; l'Ass. Antonio Miazzo ha interpretato la sua poesia dedicata ai cani del canille.

Il Sindaco Luciano Gavin ha premiato i vincitori della sfilata dove la giuria era composta da bambini, che per una sera, anche loro sono stati protagonisti e giudici di gara.

 

Con un abile lavoro di squadra, Orietta & Loris, sono riusciti a concretizzare un importante momento di aggregazione e di socializzazione...

 

 

 

Nella foto sopra: Antonio Miazzo (Assessore del Comune di Grantorto), Orietta Zaupa di Orietta & LorisAdriana Toniolo (titolare del negozio per animali Green Zoo di Piazzola sul Brenta) e Luciano Gavin (Sindaco del Comune di Grantorto). 

 

 

 

 

 

2014-08-07

 

La selezione per il "Concorso nazionale Mister Italia", ed. 2014. Un evento organizzato dall'Amministrazione comunale di Carmignano di Brenta (in Provincia di Padova) e coordinato anche da Orietta & Loris.

 

Ospite della serata Marco Crepaldi, il "Volto più bello d'Italia" 2011 ed il testimonial dello sponsor della serata, Breezy.it.

L'Amministrazione di Carmignano di Brenta è riuscita nell'intento di valorizzare il territorio; grazie al Sindaco Alessandro Bolis e al ViceSindaco Eric Pasqualon ma senza dimenticare il supporto indispensabile di Laura Bernardi.

Hanno contribuito alla realizzazione dell'evento: l'Associazione Commercianti di Carmignano di Brenta, la Pro Loco di Carmignano di Brenta e l'Associazione del Gruppo Alpini di Carmignano di Brenta...

Altro ringraziamento alla Fioreria Punto Verde per l'allestimento del palco e ai parrucchieri di Carmignano di Brenta per le acconciature dei modelli in gara.

 

Nella foto sopra: Armando Pigna (presentatore di sfilate) sul palco; Orietta Zaupa di Orietta & Loris in giuria.

 

Nella foto sopra: Marco Crepaldi (finalista di Mr Italia 2011 e "Viso più bello d'Italia 2011) e Orietta di Orietta & Loris.

 

Agosto 2014

 

Grantorto in notturna 2014

Il mercato contadino di prodotti agro-alimentari, un evento sviluppato in piazza Giovanni XXIII a Grantorto (PD); organizzato dal Comune di Grantorto, dall'Associazione "Acli Terra" di Padova e da Orietta & Loris.

 

Tutti i venerdì del mese di agosto 2014:

- 1 agosto 2014: inaugurazione di "Grantorto in notturna" con buffet;

- 8 agosto 2014: mercato contadino e "Concorso a premi per 4 zampe e non solo";

- 15 agosto 2014: mercato contadino e "Alì... Alici nel Paese delle meraviglie" (organizzato dalla Pro Loco di Grantorto e sponsorizzato da Alì Alìper Supermercati);

- 22 agosto 2014;

- 29 agosto 2014.

 

 

 

 

 

2014-07-25

 

Il mercato contadino a Km 0 di Carmignano di Brenta; una grande soddisfazione, una buona iniziativa per l'agricoltura locale.

La seconda, e ultima, delle due serate dedicate ai prodotti agro-alimentari del territorio; un evento promosso dall'Amministrazione comunale, per il quale siamo stati tra i coordinatori.

All'evento hanno partecipato alcuni espositori dell'Associazione Coldiretti.

 

 


Nella foto sopra: Eric Pasqualon, ViceSindaco di Carmignano di Brenta, e Orietta di Orietta & Loris.

 

2014-07-11

 

Il mercato contadino a Km 0 di Carmignano di Brenta; una grande soddisfazione, una buona iniziativa per l'agricoltura locale.

La prima delle due serate dedicate ai prodotti agro-alimentari del territorio; un evento promosso dall'Amministrazione comunale, per il quale siamo stati tra i coordinatori.

 

2014-07-07

 

Un incontro avvenuto alla Camera di Commercio di Vicenza per definire le basi di partenza per costituire il Tavolo di Coordinamento De.Co. Interprovinciale della Regione Veneto. 

Tra i partecipanti vi erano responsabili UNPLI provinciali, alcuni Amministratori locali della Provincia di Padova, delegati del Comune di Maser ed il Tavolo di Coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza.

"Valorizzare il territorio" è l'obiettivo che tutti i partecipanti vogliono raggiungere.

 

 


 

 

 

 

L'insalata di mare studiata e preparata per la Festa dei "Sapori di un tempo" di Campagnalta; un risultato strepitoso, una soddisfazione straordinaria.

 

 

 

2014-07-04 al 06

 

La presentazione dell'evento: da venerdì 4 luglio a domenica 6 luglio 2014, l'Associazione Campagnalta Insieme vi invita a riscoprire i sapori di un tempo; a Campagnalta di San Martino di Lupari (PD), c/o il Centro civico "Casa dell'Amicizia".

Tre giorni per riscoprire sapori della tradizione veneta come ad esempio i bovoeti, l'insalata di mare, le sarde in saor e la frittura di pesce... 

 

Luglio 2014

 

Coinvolgere i produttori locali per organizzare un momento espositivo dei prodotti agro-alimentari del territorio; un'esperienza formativa per il nostro percorso professionale.

 

A Carmignano di Brenta (PD), in piazza Marconi (nei pressi della fontana), un'esposizione serale di prodotti agro-alimentari; abbiamo voluto coinvolgere esclusivamente realtà produttive del territorio di Carmignano di Brenta e dei Comuni limitrofi.

 

Dalle 19:00 alle 22:30 i prodotti della terra hanno incontrato il pubblico; presenti gli ortaggi di stagione, la frutta fresca, i salumi senza conservanti, i formaggi di Camazzole ecc....

 

L'iniziativa, che voleva sostenere gli agricoltori locali e liberi da bandiere associative, è stata bloccata a poche ore dal 1° giorno dalle lobby delle associazioni di categoria.

Le altre due serate invece hanno avuto un esito migliore.

 

 

 


 

 

 

 

2014-06-26

 

Il primo incontro a Carmignano di Brenta (PD) per la costituzione del Tavolo di coordinamento De.Co. della Regione Veneto.

__________________________

 

Incontro riservato agli Amministratori dei Comuni della Regione Veneto; presenti anche i rappresentanti provinciali e consortili delle Pro Loco. 

Dal vicentino, con il Tavolo di coordinamento De.Co. della Provincia di Vicenza, un modello vincente per sostenere l'economia locale, lo sviluppo del territorio e la cultura veneta.

Il progetto ha l'obiettivo di diffondere il sistema della "Denominazione Comunale" per la valorizzazione di prodotti, piatti e tradizioni della nostra terra.

L'incontro è avvenuto alle 19:00 di giovedì 26 giugno 2014 c/o la Sala consiliare del Comune di Carmignano di Brenta, in Provincia di Padova.

__________________________

 

Hanno partecipato:

- UNPLI Comitato Provinciale di Vicenza;

- UNPLI Comitato Provinciale di Padova e Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese;

- Consorzio "Vicenza è";

- Sindaco e ViceSindaco del Comune di Carmignano di Brenta (PD);

- Rappresentanti del Comune di Limena (PD);

- Rappresentanti del Comune di Abano Terme (PD);

- Rappresentanti del Comune di Villafranca Padovana (PD);

- Rappresentanti del Comune di Grantorto (PD);

- Rappresentanti del Comune di Fontaniva (PD);

- Rappresentanti del Comune di Maser (TV);

- Rappresentanti del Comune di Scorzé (VE);

- Rappresentanti della Pro Loco di Gazzo Padovano (PD).

2014-06-24

 

La lettera di ringraziamenti del Comune di Grantorto per avere contribuito all'rganizzazione della "Piazza dei Sapori" della manifestazione del 1 Giugno 2014, in occasione dell'11^ edizione de "I Lavori di una volta" a Grantorto (PD).

 

 

 

2014-06-01

 

La "Piazza dei Sapori", un'area dedicata ai prodotti tipici e all'eno-gastronomia, è stata inserita nella manifestazione del 1 Giugno 2014, in occasione dell'11^ edizione de "I Lavori di una volta" a Grantorto.

 

Programma:

ore 10:00 e nel corso della mattina: apertura della manifestazione con Esposizione di bancarelle di arti e mestieri di una volta e prodotti tipici, artigianato locale nella via del centro del Paese; test glicemico e Misurazione della Pressione arteriosa a cura dell'Avis di Grantorto. Realizzazione di un "arredo giardino artigiano" realizzato dalle categorie del Sistema Casa dell'Unione Provinciale Artigiani di Padova nella Piazza Papa Giovanni XXIII°.

Visita agli ambienti di una vecchia casa rurale dell''800 e vecchia scuola; "Fattoria didattica", a cura dell'Associazione "Il Gheppio" di Villafranca padovana, con animali da cortile nel Brolo del Prete. Mostra di Pittura presso il Centro Culturale G.M. Zecchinelli.

Animazione per ragazzi con i giochi di un tempo; macchine e moto d'epoca in Piazza Europa con sfilata per le vie del Paese di Grantorto. Mercatino medievale nel Brolo del Prete con figuranti.

La "Piazza dei Sapori" con degustazione di piatti tipici veneti, compresi i "bigoi al torcio" della Confraternita di Limena.

ore 16:00: Franco Holzer racconta la sua esperienza, presentando il suo libro, con la "Gallina padovana dal gran ciuffo".

ore 17:00: musica e canti della Tradizione Popolare Veneta. Lavorazione del latte con produzione della "Tosella", un tipico formaggio veneto.


______________________________

 

 

Da un articolo del 2 giugno 2014:

http://comunicareinestate.blogspot.it/2014/06/la-fortaia-al-pessetto-primo-piatto.html

 

La "fortaia col pessetto", primo piatto De.Co. di Grantorto

 

Grazie all'infaticabile impegno di Orietta e Loris Bartolomei, a Grantorto, è stata degustata per la festa dei "Lavori di una volta" in serata, sotto il tendone della Pro Loco , la "fortaia col pessetto" (frittata con gli avannotti di trota) come primo piatto De.Co. di Grantorto...

Denominazione Comunale (De.Co.) è la nuova frontiera sulla quale possono operare i sindaci per salvaguardare l'identità di un territorio legato ad una produzione specifica.

La Denominazione Comunale è nata da un'idea geniale del compianto Gino Veronelli e, ad oggi, è già stata adottata da oltre 400 comuni italiani per tutelare e valorizzare in primis la produzione tipica del mondo agricolo, ma anche i piatti della tradizione e alcuni prodotti artigianali di eccellenza.

Si tratta in effetti di un sistema che vuole difendere il locale rispetto al fenomeno della globalizzazione, la quale tende ad omogeneizzare prodotti e sapori.

La De.Co. quindi, pur non essendo un marchio, rappresenta un riconoscimento concesso dall'Amministrazione Comunale a qualche cosa che è strettamente collegata al territorio e alla sua collettività, senza sovrapposizione alcuna con le denominazioni d'origine.

 

La De.Co. viene attribuita dal Comune con apposita deliberazione consigliare ed è indubbiamente legata alla produzione tradizionale del territorio.

 

2014-05-25 e 26

 

La notte dei "Lieviti Amici", una nottata organizzata (come evento privato e a numero chiuso), per approfondire le tematiche legate alla panificazione.

La fermentazione permette ai microrganismi di "elaborare" le materie prime trasformandole in prodotti per l'alimentazione: dal pane alla birra, dal vino al formaggio, dallo yogurt al salume...

A Cittadella, c/o "Le Delizie del Grano" di Casa Trentin, si svolge periodicamente ed in associazione ad altre aziende locali, un evento dedicato alla migliore conoscenza di questi straordinari alleati; invisibili ma ben evidenti per quello che offrono.

In questa occasione erano presenti anche aziende locali di alta gastronomia ed era in corso una prova per la trasformazione delle fragole in confettura, con solo zucchero e limone, senza conservanti di altro tipo.

 

 

 

Nella foto sopra: foto di gruppo in un momento impegnativo, alla fine del corso, e in un momento rilassato, a cena tutti insieme.

 

Nella foto sopra: a cena dopo il corso D.E.C.I.BA..

  

2014-05-24

 

In Toscana, a Monticiano (in Provincia di Siena), c/o Villa Ferraia per il corso di D.E.C.I.BA.; usura bancaria e anatocismo sono stati gli argomenti trattati dagli organizzatori.

 

Nella foto sopra: Orietta & Loris.

 2014-05-18

 

All'Agriturismo "Sant'Andrea" di Maser per l'ultima giornata di incontri per il territorio e i prodotti tipici locali; dedicata alle De.Co. e alle iniziative che coinvolgeranno la nostra terra.

La promozione di eventi come quelli del Trentino e dell'Irpinia ma anche "Lieviti amici in Casa Trentin" e "I Lavori di una volta" di Grantorto.

Le aziende che ci hanno accompagnati in questa giornata sono state "Le Delizie del Grano di Casa Trentin" di Cittadella e l'"Azienda agricola di Mara Canaia e Roberto Libardoni" di Grantorto.

 

______________________________

 

Da un articolo di domenica 25 maggio 2014:

http://maserlapassionedeiterritori.blogspot.it/2014_05_01_archive.html

 

Alla Cantina Sant'Andrea di Maser per un filò sul Patrimonio agroalimentare ed enogastronomico

Domenica 18 maggio alla Cantina Sant'Andrea di Maser si è svolto lo stage di informazione di "Comunicare per Esistere, La Passione dei Territori" sul Patrimonio Agro-alinetare ed Enogastronomico. Grazie alle infaticabili interviste di Bruno Sganga (giornalista ed enogastronomo, ideatore e conduttore delle fortunate tramissioini televisive  "La verità nel piatto" e "Il Gusto del Sole") e di Giuseppe Gaspari ("Palato Anarchico"), un'Italia "diversa" ha potuto raccontare e raccontarsi.

Da Vicenza, Paola Franco ha indicato i percorsi delle De.Co. (Denominazioni Comunali), con l'esperienza degli oltre 50 comuni vicentini raccolti in una Tavola di coordinamento; i colori dei prodotti tipici dell'Irpinia proposti da Irpinia Turismo (Av); Antonio Pizzolato (di Malo, Agriturismo ai 3 Archi) con la sua soppressa vicentina e il prosciutto cotto; Orietta e Loris Bartolomei, selettori di eccellenze, con le Terre del Brenta (Pd); Casa Trentin (Davide e Nicola, pasticcieri e panettieri in Cittadella, Pd), con le Delizie del Grano; Fabio de "La Bottega dei Sapori di Pederiva" (Montebelluna) con i salumi equini della Macelleria dei F.lli Signor, i formaggi della Società Cooperativa San Pio X di Cavaso del Tomba e il Prosciutto cotto di San Marino; Silvano Battaglia, con le ciliegie di Maser; i vini e il formaggio della Vallarsa (Tra le rocce e il cielo); il racconto dei prodotti tipici della Valle del Metauro (da Fano ad Urbino); il risotto e gli assaggi straordinari del team di cucina dell'Osteria Ristorante Jodo (Maser); i vini della Società Agricola i 5inque di Maser; i vini della Cantina Sant'Andrea; il pane del Panificio Antico Forno di Andrea Semenzin (Caerano di San Marco).

E poi "i ragazzi e le ragazze" in costume del gruppo "Paron dei Peri" di Asolo, le esperienze artistiche di Renato Parzianello, il racconto e la storia di Gino Veronelli, l'interveto del Sindaco di Maser e le mille occasioni di nuove conoscenze e dialoghi ininterrotti.

Una non stop che soltanto i giornalisti e i comunicatori dell'Associazione l'Altratavola potevano garantire, per una terra che merita questo e ben altro.

 

 

 

 

Nella foto sopra: Loris Bartolomei di Orietta & Loris. 

 

Nella foto sopra: conferenza sui prodotti tipici De.Co.; Bruno Sganga (giornalista eno-gastronomo) mentre dialoga con Paola FrancoRaimondi Dalla Barba Giorgio e Loris Bartolomei di Orietta & Loris. 

 

Nella foto sopra: Bruno Sganga (giornalista eno-gastronomo) mentre intervista Davide Trentin e Nicola Trentin de "Le Delizie del Grano" di Cittadella. 

 

 

 

2014-05-14

 

Meeting organizzato da PFF Group e da E.R.I.T. (Ente Riscossione Imposte e Tasse) di Padova, riguardante l'accesso al credito e l'analisi per una valida riqualificazione energetica.

Il Progetto "C'è gusto nel risparmio" vuole contribuire a migliorare l'efficientamento energetico delle macellerie della Co.Ma.Pa. (Cooperativa Macellai Padovani) e degli associati E.R.I.T..

Orietta & Loris hanno contribuito nel coinvolgimento iniziale delle parti e nello sviluppo del progetto stesso.

2014-05-08

 

Termina il corso "Scuola per genitori", ed. 2014 (3^ edizione).

 

2014 - Ciclo conferenze sul rapporto genitori-figli: "Crescere insieme per crescere meglio"; c/o l'Auditorium comunale di Carmignano di Brenta.

 

Organizzato dall'Assessorato alle Politiche alla Famiglia del Comune di Carmignano di Brenta.

Orietta & Loris hanno contribuito come fotoreporter delle serate.

 

 

 

 

 

 

 

Il Calendario degli incontri per questa 3^ edizione.

 

 

 

2014-04-14

 

Progetto "Irregolarità bancarie: usura e anatocismo"

Ore 21:00; Fontaniva, in Provincia di Padova

 

Serata dedicata all'iniziativa del Sindaco di Fontaniva, cav. dr. Mezzasalma Marcello: "Sportello Amico e irregolarità bancarie, il punto della situazione a Fontaniva"; l'Amministrazione comunale di Fontaniva e D.E.C.I.BA. evidenziano l'importanza della comunicazione corretta e del sostegno sociale attraverso iniziative che affiancano il cittadino e/o l'azienda in difficoltà nel settore del diritto bancario.

In questo particolare periodo di crisi economica è fondamentale riuscire a orientarsi nel labirinto delle difficoltà economiche, considerando anche le irregolarità bancarie che sottraggono risorse finanziarie di importanza vitale sia per la famiglia sia per l'imprenditore.

 

2014-04-05

 

Giornata di promozione

Nella sede, negozio, de "Il Ceppo", in corso Palladio a Vicenza.

In occasione della Mostra "Verso Monet" alla Basilica Palladiana di Vicenza la Gastronomia "Il Ceppo" sta promuovendo i piatti tipici della Città di Vicenza, il "Bacalà alla vicentina" e i "Bigoi al torcio".

Gli assaggi sono stati graditi dai turisti, tutti felici di approfondire anche l'aspetto gastronomico del vicentino.

 

 

 

 

Nella foto sopra: Loris Bartolomei di Orietta & Loris mentre riceve la litografia in memoria del 10° anniversario della Confraternita.

 

Nella foto sopra: La Confraternita dei Bigoi al torcio di Limena con Giuseppe Costa (Sindaco di Limena) e Piero Zagara (dirigente Is.Na.R.T.).

 

2014-03-30

 

Il 10° Anniversario-compleanno della "Confraternita dei Bigoi al torcio" di Limena.

Una manifestazione di altissima qualità, come sempre accade quando c'è la rinomata Associazione di Limena.

Un compleanno della cooperazione e della solidarietà che in dieci anni di storia e di sudore hanno visto la Confraternita di Limena protagonista sul proprio territorio.

Una giornata indimenticabile in compagnia di amici e di collaboratori dai sentimenti genuini ed intensi, come i "bigoi al torcio".

2014-03-13

 

Il ricordo indelebile dell'esperienza del "VII Festival Europeo del Gusto... sulle Ferrovie dimenticate".

 

 

 



2014-03-13

 

Con l'Amministrazione comunale di Grantorto (PD) per ricevere un graditissimo ricordo dell'esperienza del "VII Festival Europeo del Gusto... sulle Ferrovie dimenticate".

L'inizio di una nuova avventura, di un nuovo progetto e, soprattutto, di una bellissima collaborazione assieme a persone genuine e straordinarie.

 

2014-03-02

 

"Colori e Sapori dei Borghi del Gusto in ... Aperitivo!" - Best in Show a Grantorto; evento del "VII Festival Europeo del Gusto... sulle Ferrovie dimenticate".

 

La madrina della manifestazione a Grantorto; la straordinaria Marilisa Maniero mentre riceve i ringraziamenti del Sindaco di Grantorto, dr. Gavin Luciano.

La nota cantante, sempre accompagnata da Marco Negri, è stata presentata da Carraro Mariarosa (presentatrice ufficiale della giornata), concedendo al Festival di Grantorto la canzone "Canto della Terra".

 

 

Nella foto sopra: Mariarosa CarraroMarilisa Maniero (madrina dell'evento) e Luciano Gavin. (Sindaco di Grantorto).

 

 

 

2014-03-02

 

VII Festival europeo del Gusto... sulle Ferrovie dimenticate

 

Nel 2014 viene dedicato al tema delle Ferrovie Dimenticate la VII edizione del Festival Europeo del Gusto, che si terrà a Grantorto (PD), nella prima settimana di marzo. I borghi segnalati dai giornalisti e dai comunicatori dell'Associazione L'Altratavola si incontrano per confrontarsi, raccontare le proprie esperienze e "comunicare per esistere".

Si tratta di una rassegna informativa giunta alla settima edizione che fa incontrare giornalisti e comunicatori, rappresentanti delle Istituzioni e delle Associazioni, Aziende, sui temi della valorizzazione e della comunicazione territoriale. La rassegna coinvolge delegati e rappresentanti di diversi borghi e contesti territoriali e si sviluppa grazie ad un lavoro autentico di interviste in diretta; lo staff di comunicazione è stato costituito da responsabili di "reti", capaci di amplificare le informazioni ben oltre le singole testate giornalistiche.

Dall'Italia racconteranno le proprie esperienze sulle "Ferrovie Dimenticate" rappresentanti di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Lombardia, Emilia Romagna, Calabria, Campania, Sicilia, Lazio e Marche.

Dall'Europa interverranno Slovenia, Croazia, Svizzera, Austria, Francia, Romania, Albania, Belgio, Germania e Spagna.

"Il nostro Comune è orgoglioso di ospitare il Festival Europeo del Gusto", ha commentato Luciano Gavin, sindaco di Grantorto, "che ne fa un punto di riferimento per tutte le realtà italiane di eccellenza che grazie a questa prestigiosa manifestazione possono avere visibilità e continuare a esistere; il tema delle ferrovie dimenticate, con la storia e la realtà dei territori che esse attraversano e collegano tutt’ora, insieme all’utilizzo turistico che se ne può fare, è inoltre di grandissima attualità e apre importanti e interessanti prospettive".

 

 

Biglietto per la promozione delle aziende che parteciperanno alla rassegna dei prodotti locali organizzata per il 2 marzo 2014; logistica della Pro Loco di Grantorto e gestione del progetto del Comune di Grantorto (PD).

 

 

2014-03-01

 

Articolo pubblicato su "Il Mattino di Padova" il giorno antecedente la manifestazione a Grantorto (PD).

2014-03-01

 

Conferenze stampa in Municipio a Grantorto. Grandi personaggi e interventi di altissima qualità hanno caratterizzato l'evento della mattinata e del pomeriggio.

 

Nella foto sopra: nella sede municipale di Grantorto durante una della conferenze stampa tenutesi nel giorno di sabato 1° Marzo 2014.

 

Nella foto sopra: Giorgio Raimondi Dalla Barba (giornalista eno-gastronomo), Piero Zagara (dirigente Is.Na.R.T.), Luciano Gavin (Sindaco di Grantorto) e Giuseppe Marcon (presidente Pro Loco di Grantorto).

 

2014-02-28

 

Seminario di informazione per il Settore agro-alimentare: Accesso facile ai mercati esteri... (l'istituzione incontra gli Imprenditori)... e la Nostra Terra.

Venerdì 28 Febbraio 2014 ore 20:30 c/o il Centro culturale G.M. Zecchinelli di Grantorto, in Via Roma, 37 (di fronte al Municipio).

 

Moderatore: dr. Luciano Gavin, Sindaco di Grantorto;

Relatore: dr. Piero Zagara, direttore Relazione Enti Locali dell'Is.Na.R.T. (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche);

Co-relatore: dr. Renato Francescon, responsabile Agriturismo e Turismo enogastronomico della Regione Veneto.

 

Info: Comune di Grantorto (Pd) - Uff. Segreteria:

- tel. 049 / 09 79 320;

- e-mail: segreteria @ comune.grantorto.pd.it;

http://www.comune.grantorto.pd.it.

In collaborazione con Orietta e Loris: cell.: 340 / 33 21 128.

 

 

 

Nella foto sopra: il dr. Piero Zagara mentre spiega al pubblico presente in sala i progetti che sta sviluppando come Istituto Nazionale Ricerche Turistiche (Is.Na.R.T.).

 

2014-02-15

 

"Sagra della Beata Vergine di Lourd" a Campagnalta di San Martino di Lupari (PD), edizione 2014; dal 7 al 23 febbraio 2014 c/o Casa dell'Amicizia, frazione di Campagnalta di San Martino di Lupari (PD).

 

Un'accoglienza commovente quella di questa sera a Campagnalta di San Martino di Lupari. Persone dai valori genuini proprio come i piatti proposti, dalla qualità eccellente. Una famiglia in festa più che una semplice sagra...  !!! Grazie di cuore agli organizzatori e ai volontari che ci hanno donato una serata straordinaria.

Ampio parcheggio illuminato; ingresso gratuito. A cura dell’Associazione "Campagnalta Insieme".

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa Renato Bizzotto.

 

 

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa mentre dialoga con lo stoccafisso.

 

2014-01-26

 

La strada dei presepi 2013/2014: itinerari per vivere il Natale

Continua la tradizione della Strada dei Presepi, l’itinerario regionale per vivere il simbolo del Natale in tutte le sue espressioni, promosso dal Consorzio Pro Loco del Cittadellese.

Nel momento magico del Natale si possono così ammirare molti allestimenti: dai presepi classici ai contemporanei con uno sguardo all’attualità, passando dagli artistici fino alle mostre.

L’itinerario dei Presepi è un percorso che si snoda tra le sette province del Veneto e che, quest’anno, racchiude 40 presepi in mostra nelle chiese, negli oratori, nelle piazze e borghi: tutti luoghi di grande aggregazione della comunità, per rievocare la nascita del Bambin Gesù.

Anche in questa edizione, agli itinerari dei Presepi è abbinata una sottoscrizione a premi, che grazie al contributo di molti appassionati e volontari consente di sostenere un'iniziativa a carattere sociale: “I giorni della Merla Benefica” anche quest'anno raccoglierà fondi a favore dell’Istituto Oncologico Veneto, con estrazione finale il 26 gennaio 2014.

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa Miria Baggio (presidente del Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese).

 

2014-01-16

 

Progetto "Irregolarità bancarie: usura e anatocismo"

Ore 17:30, c/o la Sala Comunale del Comune di Carmignano di Brenta.

 

Seminario formativo "Al tuo fianco per affrontare le irregolarità bancarie: Anatocismo e usura bancaria". Evento patrocinato dal Comune di Carmignano di Brenta (PD).

Ideato, organizzato e strutturato da Orietta & Loris.

 

 

Nella foto sopra: Denis Zenere (Assessore del Comune di Carmignano di Brenta), Francesco Leone (avvocato libero professionista), Katia Menegazzi (libera professionista), Gaetano Vilnò (presidente D.E.C.I.BA.) Alessandro Bolis (ViceSindaco del Comune di Carmignano di Brenta) e Rosa Chiericati (avvocato libero professionista esperto in diritto bancario).

 


Nella foto sopra: Orietta Zaupa mentre si prepara per il buffet.

 

2013-11-30

 

Gastronomia: buffet per il TDA in Villa Contarini

L'architettura non invecchia

 

Sabato 30 novembre dalle 16:00, Villa Contarini di Piazzola sul Brenta ospiterà la cerimonia di premiazione e l'inaugurazione ufficiale della Mostra per il restauro dell'architettura "Tra-dizione, Devozione, Ambizione"; non mancherà un momento di folclore con i Consorzi Pro Loco padovani e con i prodotti tipici del territorio.

Apriranno la cerimonia, con l’accoglienza di figuranti in costume storico del ‘700, i saluti della Presidente Provincia di Padova Barbara Degani e del Rettore dell'Università Iuav di Venezia Amerigo Restucci.

L’Arch. Fernando Tomasello, Presidente Comitato Provinciale Pro Loco di Padova e ideatore del progetto, introdurrà l’iniziativa e le sue finalità; protagonisti del Premio, istituito dal Comitato con il finanziamento della Regione Veneto ed il contributo di SanMarco – Terreal Italia ed Etra, sono i beni culturali cosiddetti “minori”, che rappresentano la grandissima maggioranza del nostro patrimonio architettonico e sono espressione dell’identità, della tradizione, della storia e della memoria collettiva. Tutelarli, conservarli e recuperarli permette a tutti di vivere e scoprirne in pienezza il valore e di sottolinearne l'importanza per lo sviluppo culturale, sociale ed economico del Paese.

Seguirà poi la relazione di Ugo Soragni, Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto e presidente della Commissione Giudicatrice, che presenterà i lavori selezionati. A premiare sarà Fernando Cuogo, Direttore generale di SanMarco - Terreal Italia, azienda leader in Italia nel mercato dei laterizi da copertura e da rivestimento; le conclusioni saranno invece affidate al Vice Presidente della Regione Veneto Marino Zorzato.

Condurrà la cerimonia la giornalista Micaela Faggiani.

Seguirà l’inaugurazione della mostra delle opere in Sala Torti, che è stata insignita del patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO in considerazione dell’alto valore dell’iniziativa volta alla promozione e alla valorizzazione del restauro.

Chiuderà la serata un buffet con sapori veneti di stagione organizzato dai Consorzi delle Pro Loco della Provincia di Padova in collaborazione con Etra.

 

2013-11-21

 

Progetto "Irregolarità bancarie: usura e anatocismo"

Ore 20:30; Fontaniva, in Provincia di Padova

 

Seminario formativo "Al tuo fianco per affrontare le irregolarità bancarie: Anatocismo e usura bancaria". Evento patrocinato dal Comune di Fontaniva (PD).

Ideato, organizzato e strutturato da Orietta & Loris.

 

Nella foto sopra: Ernesto Spessato (Assessore del Comune di Fontaniva), Marcello Mezzasalma (Sindaco del Comune di Fontaniva), Francesco Leone (avvocato libero professionista), Katia Menegazzi (libera professionista), Gaetano Vilnò (presidente D.E.C.I.BA.) e Rosa Chiericati (avvocato libero professionista esperto in diritto bancario).

 

 

 

 

2013-11-13

 

Corso specialistico “La Macelleria Evoluta al Servizio della Clientela: Gastronomia, Farine, Vini di pregio e Nuove Strategie Comunicative”; organizzato dall'Associazione E.R.I.T. di Padova, c/o la sede della Scuola Veneta Macellai (S.Ve.M.) a Teolo.

 

Ringraziando il dr. Pietro Canova e Damiano Chiesa, per averci coinvolti; Orietta & Loris in rappresentanza di due aziende, una padovana (produttrice di salumi ed insaccati) e l'altra vicentina (produttrice di bacalà alla vicentina e di molti altri prodotti freschi e pronti al consumo).

 

 

 

Nella foto sopra: Francesco Leone (avvocato libero professionista), Katia Menegazzi (libera professionista), Ernesto Spessato (Assessore del Comune di Fontaniva), Marcello Mezzasalma (Sindaco del Comune di Fontaniva),  Gaetano Vilnò (presidente D.E.C.I.BA.), Rosa Chiericati (avvocato libero professionista esperto in diritto bancario) e Ermanno Garola (perito esperto in usura bancaria).

 

2013-11-07

 

Progetto "Irregolarità bancarie: usura e anatocismo"

Ore 17:30; Fontaniva, in Provincia di Padova

 

Seminario formativo "Al tuo fianco per affrontare le irregolarità bancarie: Anatocismo e usura bancaria". Evento patrocinato dal Comune di Fontaniva (PD).

Ideato, organizzato e strutturato da Orietta & Loris.

 

2013-09-21

 

Il Bacalà sposa i Bigoli al torcio

 

Gemellaggio tra la "Venerabile Confraternita del Bacalà alla vicentina" di Sandrigo (VI) e la "Confraternita dei Bigoi al torcio" di Limena (PD).

 

Orietta & Loris hanno coinvolto le due confraternite, proponendo un "gemellaggio gastronomico" di grande successo durante la "Festa del Bacalà alla vicentina" di Sandrigo (VI) e promuovendo un piatto dimenticato, i "Bigoi al torcio col bacalà alla vicentina".

 

 

 

 

Nella foto sopra: Orietta Zaupa e lo stand allestito in occasione della manifestazione "Vivi Due Carrare", in Provincia di PadovaEsposizione del Bacalà alla vicentina nello stand offerto al Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese.

 


Nella foto sopra: Loris Bartolomei e lo stand allestito in occasione della manifestazione "Vivi Due Carrare", in Provincia di PadovaEsposizione del Bacalà alla vicentina nello stand offerto al Consorzio delle Pro Loco del Cittadellese.

 

 

2013-06-02

 

Vivi Due Carrare

 

Vivi Due Carrare: dal 29 Maggio al 2 Giugno

 

Due Carrare: torri medioevali, campanili, antichi casolari agrari, alberi secolari, mulini, ponti e fiumi...; questo è Due Carrare, un territorio vibrante dell'eco della Signoria Carrarese, immerso in un panorama unico.

 

2012-02- dal 05 all'08

 

"Tecno&Food", dal 5 all’8 febbraio 2012 in Fiera a Padova: il palcoscenico ideale dove le aziende lanciano nuove tecnologie inedite e mostrano le innovazioni di prodotto che sono la chiave del successo di ogni impresa: 600 espositori, 30mila metri quadri di esposizione, 24 mila visitatori e oltre 100 appuntamenti.

In rappresentanza dell'Azienda agricola ad indirizzo cunicolo Miotello Silvano di Camazzole di Carmignano di Brenta (PD); la prima esperienza nel settore alimentare, un'intervista che rimarrà sicuramente nel cuore di Orietta & Loris.

 

 

Nella foto sopra: Loris Bartolomei durante l'intervista con Domenica Grande (giornalista); rappresentando l'Azienda agricola di Miotello Silvano.

 

Idee-Sapori.it ...

... by Orietta Zaupa & Loris Bartolomei

 

Una passione per il marketing e lo sviluppo di progetti innovativi e/o tecnologici; pubbliche relazioni e promozione di prodotti agro-alimentari tipici del territorio italiano, veneto in particolare.

 

 

 

 

Voci correlate

Proposte di Idee & Sapori;

- Curriculum vitae di Idee & Sapori;

Contatti;

Su di noi;

Home;