Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Cucina

 

Descrizione

La cucina è un'arte sinestetica, il cui messaggio passa attraverso sapori, profumi, sensazioni tattili (consistenze, temperature), sensazioni visive e, in una certa misura, anche suoni.

Storicamente, con il termine cucina si è inteso quell'insieme di pratiche e tradizioni legate alla cottura, più in generale alla preparazione, di cibi e bevande. Dette pratiche sono di solito specifiche di una determinata regione geografica, in quanto influenzate dagli ingredienti ivi disponibili, e in alcuni casi anche da particolari precetti religiosi. Anche l'uso di determinati accessori per consumare il cibo influisce sulla cucina. Ad esempio l'uso delle bacchette (diffuso in estremo oriente), costringe a sminuzzare il cibo prima di servirlo in tavola.

Lo sviluppo delle tecniche di produzione, conservazione, immagazzinamento e trasporto del cibo, unito all'aumento degli scambi interculturali (favoriti dal turismo e dai flussi migratori), ha portato, almeno nei paesi più sviluppati, alla diffusione di cucine "etniche", a fianco della cucina tradizionale del paese specifico; nonché alla continua ricerca di nuove preparazioni e sperimentazioni da parte dei più famosi chef. La cucina ha, per tutti questi motivi, anche una forte valenza culturale ed è spesso associata all'enologia e alla gastronomia.

 

Storia della cucina

Fin dagli albori dell'umanità l'uomo sperimentò la cottura esponendo la carne e altri alimenti direttamente al calore del fuoco. I metodi di cottura e di preparazione dei cibi si svilupparono poi insieme al progredire della civiltà.

 

La cucina italiana

La cucina in Italia, così come in altri paesi mediterranei, è molto ricca e variegata a causa dei diversi contributi delle culture e dei popoli che vi si sono succeduti (celti, greci, etruschi, romani, longobardi, arabi, normanni, austriaci, spagnoli ecc...). Questi contributi culturali, insieme alle differenze climatiche e ambientali e alla eterogenea storia geopolitica del paese hanno portato a varietà regionali caratteristiche con prodotti tipici locali.

In una visione di insieme (e quindi con le dovute eccezioni regionali) i tratti distintivi della cucina italiana comprendono tutti quegli elementi che vengono oggi considerati tipici della dieta mediterranea.

Negli ultimi anni si è risvegliato nel pubblico un notevole interesse per la gastronomia e l'enologia, e numerose associazioni si occupano della riscoperta e della salvaguardia delle tradizioni regionali italiane (ad esempio Slow Food e l'Accademia Italiana della Cucina); ottimi risultati in tal senso vengono anche da un complesso sistema di marketing territoriale espresso come Denominazione Comunale (De.Co.).

La cucina italiana è molto apprezzata nel mondo per la sua varietà e la qualità dei suoi prodotti.

 

Cucina veneta

Il Veneto è una regione molto ricca sotto vari aspetti, tra i quali anche quello gastronomico; ed è facile capire il perché, visto che si tratta di una regione che per secoli e secoli ha intrattenuto rapporti commerciali con terre lontane, come l'Oriente (terra nella quale i veneziani hanno appreso l'uso delle spezie) e l'Europa del Nord. I quattro punti cardine della cucina veneta sono: polenta, bacalà, riso e fagioli (famosissimi quelli di Lamon). Quanto al riso, la prima pietanza che viene in mente è i celeberrimo "risi e bisi", ma viene preparato anche con i bruscandoli e con il radicchio di Treviso. Il Veneto è anche terra di radicchi, di varietà diverse e tutte gustosissime. Espressione locale della pasta sono i bigoli, degli spaghetti molto grossi e ruvidi, conditi generalmente con sughi a base di selvaggina. La cucina di Venezia è molto particolare: è un'interpretazione di ciò che i veneziani hanno appreso in Oriente. Il "saor", ad esempio, è un piatto che vede il mix di sapore dolce, agro e salato; le "sarde in saor" sono un tipico piatto di questo tipo. Il Bacalà (con una "c" sola) è una pietanza molto apprezzata a Venezia ed in tutto il Veneto; viene preparato "alla vicentina" o "in umido". Il pesce in generale non manca sulle tavole dei veneti: folpeti lessai, ed altri pesci come scampi, capesante, moscardini o la frittura mista. Un tipico dolce veneziano ancora molto diffuso solo i "Zaletti alla veneziana"; tra i dolci troviamo anche le "fritole", i "baicoli", le "spumiglie", la torta fregolotta e gli ossi da morto.

 

Cucine nazionali

 - Nord America:

---- Cucina canadese;

---- Cucina statunitense;

---- Cucina messicana;

- Caraibi:

---- Cucina caraibica;

---- Cucina haitiana;

---- Cucina cubana;

---- Cucina giamaicana;

- Sud America:

---- Cucina argentina;

---- Cucina brasiliana;

---- Cucina peruviana;

---- Cucina andina;

- Europa:

---- Cucina austriaca;

---- Cucina britannica;

---- Cucina ceca;

---- Cucina danese;

---- Cucina estone;

---- Cucina finlandese;

---- Cucina francese;

---- Cucina greca;

---- Cucina italiana;

---- Cucina maltese;

---- Cucina polacca;

---- Cucina rumena;

---- Cucina russa;

---- Cucina sammarinese;

---- Cucina spagnola;

---- Cucina svedese;

---- Cucina svizzera;

---- Cucina tedesca;

---- Cucina ucraina;

---- Cucina ungherese;

---- Cucina albanese;

- Africa:

---- Cucina dell'Angola;

---- Cucina zanzibari;

---- Cucina araba:

-------- Cucina egiziana;

-------- Cucina marocchina;

-------- Cucina tunisina;

- Medio Oriente:

---- Cucina araba:

-------- Cucina libanese;

-------- Cucina palestinese;

---- Cucina israeliana;

---- Cucina persiana;

---- Cucina armena;

---- Cucina turca;

- Asia:

---- Cucina asiatica:

-------- Cucina cambogiana;

-------- Cucina cinese;

-------- Cucina coreana;

-------- Cucina giapponese;

-------- Cucina indiana;

-------- Cucina del Pakistan;

-------- Cucina indonesiana;

-------- Cucina malese:

------------ Cucina nonya;

-------- Cucina thailandese;

-------- Cucina vietnamita;

-------- Cucina filippina;

- Altri tipi di cucina:

---- Cucina afrodisiaca;

---- Cucina crudista;

---- Cucina macrobiotica;

---- Cucina vegetariana;

---- Cucina vegana;

---- Fast food.

 

Cucine regionali d'Italia

- Cucina abruzzese;

- Cucina lucana (della Basilicata);

- Cucina calabrese;

- Cucina campana:

---- Cucina napoletana;

- Cucina emiliana:

---- Cucina parmigiana;

---- Cucina piacentina;

- Cucina del Friuli-Venezia Giulia:

---- Cucina friulana;

---- Cucina triestina;

- Cucina laziale:

---- Cucina romana;

- Cucina ligure;

- Cucina lombarda:

---- Cucina milanese;

---- Cucina mantovana;

---- Cucina lodigiana;

- Cucina marchigiana;

- Cucina molisana;

- Cucina piemontese;

- Cucina pugliese:

---- Cucina salentina;

---- Cucina cerignolana;

- Cucina romagnola:

---- Cucina cesenate;

- Cucina sarda;

- Cucina siciliana:

---- Cucina palermitana;

---- Cucina trapanese;

- Cucina toscana;

- Cucina del Trentino-Alto Adige:

---- Cucina altoatesina;

---- Cucina trentina;

- Cucina umbra;

- Cucina valdostana;

- Cucina veneta:

---- Cucina veneziana; 

---- Cucina vicentina.

 

Voci correlate

- Alimento;

- Dieta;

- Scienza alimentare;

- Scienze motorie e sportive;

- Prodotti tipici italiani;

- Additivi alimentari;

- Veganismo;

- Finger food;

- Gastronomia;

 

 Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.