Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Comunità dei Bisicoltori veneti

 

Descrizione


La "Comunità dei Bisicoltori veneti" è stata volontariamente costituita a Scorzé (VE) il 22 novembre 2015, attraverso un Protocollo d'intesa, per desiderio dei territori che si dedicano alla coltura del pisello ("biso" in dialetto veneto) nel contesto del territorio della Regione del Veneto.

Un primo incontro introduttivo si è svolto l'11 ottobre 2015 a Colognola ai Colli (VR) per volontà e desiderio del Sindaco di Colognola ai Colli, dr. Martelletto Alberto e del presidente della Pro Loco di Scorzé, sig. Michielan Lorenzo; da questo meeting si è consolidata la necessità di creare un gruppo di lavoro che intenda sviluppare progetti di utilità comune, mirati alla "bisicoltura". La storia ci racconta che la "bisicoltura veneta" è sempre stata una coltura locale ma, la passione del Doge di Venezia per questo ortaggio ne valorizzò la produzione in quanto grande estimatore di un piatto "povero" ma di antica tradizione: i "Risi e bisi" alla veneta. La ricetta originaria vedeva un riso all'onda con i piselli mentre oggi viene concepito come un risotto con i piselli, e dunque più denso e asciutto, ma sempre apprezzato da giovani e anziani. L'obiettivo principale della nuova "Comunità dei Bisicoltori veneti" è quella di sviluppare dei progetti, risolvendo aspetti ed esigenze di valore comune tra le aree interessate alla "bisicoltura". Le zone vocate per tradizione alla coltura del "biso" e appartenenti alla nuova Comunità corrispondono:

- al territorio di Baone (PD);

- al territorio di Borso del Grappa (TV);

- al territorio di Colognola ai Colli (VR);

- al territorio di Longare (VI), nella frazione di Lumignano;

- al territorio di Scorzé (VE), nella frazione di Peseggia;

- al territorio di Villaga (VI), nella frazione di Pozzolo.

Queste realtà vengono coordinate dall'Associazione culturale "Idee & Sapori", che si presta ad approfondire le differenti situazioni che caratterizzano le aree interessate, analizzandone le esigenze e le potenzialità per individuare le soluzioni più adatte, sempre in un'ottica comunitaria locale.

 

Voci correlate

- Home di Idee & Sapori;

- Curriculum vitae di Idee & Sapori;

- Agricoltura;

- Orto;

- Ortaggi;

- Iscrizione a Idee & Sapori;

Su di noi;

 

Progetto di valorizzazione dei prodotti tipici e del territorio veneto.