Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Allevamento bovino di Razze bovine da latte

e la Tecnologia EM

 

La scheda è sviluppata su esperienze di EM Technology's partner e tradotta per essere a disposizione di quanti vogliono utilizzare la Tecnologia EM per migliorare il proprio allevamento.

Questa scheda si riferisce a situazioni di allevamento standard e conseguentemente ogni allevamento deve essere prima valutato e considerato da personale tecnico esperto nella Tecnologia EM per ottenere il migliore risultato possibile.

 

Impiego nell'alimentazione degli animali

La fermentazione dei materiali organici per l'alimentazione animale (EM Bokashi come base per alimentazione zootecnica): il procedimento è identico a quello adottato normalmente per l'avicoltura o per la suinicoltura; Può essere fornito fino al 3% della razione giornaliera.


Silaggio

Aggiungi EM Bokashi ottenuto da EMa; servirà da inoculo conservante (e/o starter) e per potenziare la fermentazione della sostanza vegetale.

Applicazione: EMa ed EM Bokashi devono essere cosparsi uniformemente sulla miscela vegetale da insilare durante il collocamento dello stesso nel silo.

Dosaggio: 2 litri di EMa per tonnellata di materiale insilato oppure 20 kg di EM Bokashi per tonnellata di materiale insilato.

Nota: rimuovere quanto più possibile l'ossigeno nel silo affinché venga favorita la fermentazione in anaerobiosi; aggiungere anche zucchero (per es. melassa di canna da zucchero).


Fermentazione del letame

Aggiungere EMa come inoculo per migliorare la fermentazione dei rifiuti di origine animale.

Applicazione: all'interno di un contenitore di 220 litri in plastica porre circa 160 kg di letame (liquame e/o pollina).

Aggiungere EMa e melassa di canna da zucchero sciolti in acqua. Le dosi sono così distribuite: 5 litri di EMa e 10 kg di melassa di canna da zucchero sciolti in 10 litri di acqua.

Nota: Chiudere ermeticamente il contenitore quanto meglio possibile, lasciando uno sfiato per i gas che si formeranno durante la fermentazione. Lasciare fermentare 20 giorni prima dell'uso. Si raggiunge un'elevata qualità (più proteine) mentre si verificherà una diminuzione degli agenti patogeni (come per es. i coliformi).

 

Impiego nell'abbeveramento degli animali

Se diluita nell'acqua potabile, la Tecnologia EM aiuta a migliorare la qualità microbiologica dell'acqua, nonché la arricchisce di sostanze utili (aminoacidi, vitamine, minerali ecc...).

EM aumenta la digeribilità e l'assimilazione delle sostanze nutritive; due gruppi dei microrganismi costituenti la miscela EM (Lactobacillus spp. e Saccharomyces spp.) sono normalmente impiegati come probiotici nell'alimentazione degli animali. Oltre ad una digestione più efficiente, il rumine colonizzato dalla tecnologia EM aiuta a ridurre la produzione di gas nocivi (gas metano) dallo stesso prestomaco e dall'intestino nel suo insieme.


Inoculo del tratto digestivo

La miscela EM può essere fornita diluita nell'acqua potabile o nel latte dei neonati, ogni giorno e secondo la seguente tabella:

 

Alla nascita

1 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale,

preferibilmente dentro al colostro o alla prima poppata

1^ Settimana di vita

1 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale / giorno

2^ Settimana di vita

2 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale / giorno

3^ Settimana di vita

3 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale / giorno

4^ Settimana di vita

4 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale / giorno

5^ Settimana di vita

5 c.c. di EMa non diluito per os. (via orale) / animale / giorno

 

Inoltre per migliorare le condizioni dell'acqua potabile da lasciare a disposizione dei lattanti, ma soprattutto degli animali in sviluppo, e per somministrare probiotici attivi, per una settimana al mese è possibile diluire nell'acqua di bevanda la seguente dose di EMa:

 

Animali neonati e lattanti

1 cm³ (c.c. o ml.) di EMa / animale

Animali in svezzamento

1 litro di EMa / 5000 litri di acqua

Animali in allevamento

1 litro di EMa / 3000 litri di acqua

Animali adulti ed in produzione

1 litro di EMa / 1000 litri di acqua

 

Impiego nel pretrattamento e nel trattamento dei liquami

PreTrattamento dei liquami

Spruzzare le superfici (in particolare la pavimentazione) cercando di permettere il miglior attecchimento possibile degli EM e che questi possano già colonizzare anche gli animali presenti in allevamento; in questo modo gli animali produrranno feci già "pre-trattate", dunque le feci conterranno sostanze tossiche in minore quantità, evitando la proliferazione di altri microrganismi sgraditi che solitamente la materia, in decomposizione e organica, contiene.

Gli EM riescono a ridurre notevolmente gli odori e la presenza di insetti infestanti. Negli scomparti igienicamente più sensibili (per es. in sala mungitura) si consiglia di utilizzare segatura, o materiale simile, che viene utilizzato come adsorbente (lettiera) capace di assorbire liquidi ed umidità presenti; applicando gli EM non è più necessario lavare il pavimento con disinfettanti; ciò minimizza l'utilizzo dell'acqua e la manodopera. Questo materiale può anche essere utilizzato come concime organico per i pascoli.


Gestione della Lettiera (per Scuderie, Travagli, Sale parto ecc......)

Applicazione: sulla segatura e sugli escrementi, e tutt'attorno alla struttura, una volta al giorno.

Dosaggio: 1 litro di EMa diluito in 19 litri di acqua; spruzzare tale soluzione su una superficie massima di 300 m² di struttura.

Nota: Se si utilizza segatura per lettiera, è possibile utilizzare circa 1 sacchetto di segatura/1 m² (l'altezza del letto dovrebbe avere un'altezza media di 5 cm.) e aggiungerne uno nuovo quando si l'umidità supera valori oltre il 50%; si può raccogliere il tutto, una volta ogni 4 settimane, utilizzando la lettiera così ottenuta come fertilizzante.

 

Trattamento liquami in vasca

Applicare 1 litro di EMa/1 m³ di liquami per i primi 15 giorni. Dal 16° giorno, aggiungere 1 litro di EMa/5 m³ di liquami, da dimensionare alla capacità della vasca. Il dosaggio può subire variazioni a seconda delle condizioni del liquame da trattare. Più sono alti i livelli di sostanze tossiche e più sostanziosa deve essere la dose di EMa da aggiungere.

 

Voci correlate

- Allevamento e Zootecnica;

- Agricoltura;

- Tecnologia EM in Zootecnia;

 

Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.