Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Bacalà mantecato

 

Tipologia

- Antipasto;

- Secondo piatto;

Nella foto a finco: Vol au vent farciti con bacalà mantecato; ideale come idea per un aperitivo o per un antipasto adatto per tutte e quattro le stagioni.

 

Descrizione

Il bacalà mantecato è uno dei più comuni e popolari “cicheti”, gli squisiti stuzzichini serviti nelle osterie veneziane. Si serve anche come secondo o come piatto unico con la polenta.

Attenzione al nome perché in Veneto chiamano bacalà (ma con una "C" solo) quello che altrove è invece lo stoccafisso, vale a dire il merluzzo conservato non sotto sale ma essiccato al vento.

 

Ricetta

Ingredienti

Ingredienti per 20 persone:

- 1 kg stoccafisso già bagnato di qualità;

- 1 spicchio di aglio;

- ½ litro di olio extra vergine di oliva;

- pepe nero (o anche bianco);

- sale.

Nella foto a finco: Crostini di pane farciti con bacalà mantecato; un'altra idea per un aperitivo o per un antipasto sfiziosi e tipicamente veneti.

 

Preparazione 

Aprite lo stoccafisso togliendo tutte le spine e le parti dure. Tagliatelo a pezzi e tenete la pelle.

Mettetelo in acqua fredda e salata con uno spicchio di aglio intero e fatelo cuocere a fuoco basso, e a tegame coperto, per 15-20 minuti dal momento dell’ebollizione. Punzecchiate con una forchetta le carni e controllate se sono tenere. Se fossero ancora troppo consistenti fate cuocere per altri dieci minuti.

Con il mestolo bucato, trasferite il pesce in uno scolapasta e scolatelo bene. Sbriciolatelo con le dita velocemente perché non si raffreddi troppo, poi trasferitelo in una ciotola dal fondo stondato e dai bordi alti e convessi. Cominciate a battere lo stoccafisso con una frusta metallica sempre nel medesimo senso e contemporaneamente fate scendere l’olio a filo come si fa di solito per montare la maionese.

Continuate a sbattere fino a quando il composto non monterà diventando una specie di mousse cremosa e bianca come la panna e fino a quando l’olio continuerà ad essere assorbito. Aggiustate di sale, pepate e servite freddo su crostini di polenta bianca o gialla abbrustoliti.

Le condizioni perché monti bene sono che lo stoccafisso sia caldo e che sia sbattuto sempre nello stesso senso e con energia. Perciò, se potete, fatevi aiutare durante l’operazione di mantecatura da un’altra persona che versa l’olio mentre voi sbattete il pesce. Non sarebbe neanche male darsi il cambio ogni paio di minuti perché l’operazione è alquanto faticosa.

Questa è la procedura tradizionale. Oltre a quella praticata con la zangola, lo strumento usato per fare il burro e che raramente circola nelle case. Se, invece, siete tanto attrezzati da possedere una zangola, adoperatela.

Varianti: quella sopra riportata è la ricetta tradizionale veneziana. La variante ebraica molto diffusa prevede la bollitura dello stoccafisso nel latte (1 litro) che, tenuto da parte, viene poi aggiunto assieme all’olio nella parte finale della mantecatura.

Altri usano mantecare lo stoccafisso a caldo, su fuoco basso, in un recipiente di acciaio o ghisa, sbattendolo con un cucchiaio di legno e versando l’olio come al solito. Ad operazione ultimata si possono aggiungere prezzemolo e aglio tritati o solo prezzemolo tritato. Si serve con polenta bianca abbrustolita.


Voci correlate

- Stoccafisso;

- Baccalà e Bacalà;

- Ricettario;

- Piatto;

- Cucina;

 

Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.