Cultura & Informazione da...

Associazione culturale

Idee & Sapori

P.IVA e Cod.fisc.:

04 87 64 90 28 7

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Contatti

Presidente: Bartolomei Loris

Vice-Presidente: Zaupa Orietta

 

Informativa sulla Privacy
e sulla navigazione del sito

Cerca nel sito

Collaborazioni

Partnes istituzionali

 

 

AssoCuochi Treviso

 

 Il Guado dell'Antico Mulino

 

Loco card

 

Progetti e partecipazioni

 

Comunità dei

Bisicoltori Veneti

 

 Tavolo di coordinamento

dei Prodotti tipici

della Provincia di Padova

 

Tesseramento

 

 

Promozione eventi

Aiutaci a crescere,

clicca Mi Piace ...

 

Promozione eventi:

 

 

Astrologia cinese

 

Descrizione

Il calendario lunare cinese risale al 2637 a.C. quando l'imperatore Huang Di introdusse il primo ciclo del suo Zodiaco. Alla base di questo sistema c'è un ciclo, durante il quale ciascuno dei 12 segni animali si combina con uno dei 5 elementi essenziali e primitivi, completandosi quindi in 12 x 5 = 60 anni.

 

La leggenda

«Secondo la leggenda il Buddha nel presentimento della sua fine terrena, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma di questi solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio dunque per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il topo, furbo e veloce di natura, arrivò per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall'intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, ovvero il serpente. L'atletico cavallo fu settimo e l'elegante pecora ottava, subito dopo arrivò l'astuta scimmia, e poi ancora il coloratissimo gallo, il fedele cane per poi finire con il fortunato maiale che arrivò appena in tempo per salutare anch'egli il Buddha.»

Sempre la leggenda spiega come mai il piccolo e furbo topo riuscì a battere il grande e onesto bue, arrampicandosi sul suo dorso evitò di percorrere la strada per arrivare all'Illuminato e giunto sul luogo saltò il bue e salutò il Buddha.

Esistono altre leggende relative a questo oroscopo. Presumibilmente la leggenda citata riguarda l'ultimo Illuminato che è morto quando il calendario cinese esisteva già.

Ci sono parecchie storie riguardanti i dodici animali dello zodiaco cinese, e su come siano stati scelti. In una leggenda, l'Imperatore di Giada, già sovrano del Cielo e della terra da parecchi anni, decise di visitare la Terra personalmente. Si stupì nell'ammirare le curiose creature terrestri. Decise di prenderne dodici, da portare al Cielo, per mostrarle agli esseri divini.

Gli animali che portò via furono: un topo, un toro, una tigre, un coniglio, un drago, un serpente, un cavallo, una capra, una scimmia, una gallina, e un cane, un maiale.

Il gatto, il più bello degli animali, chiese al topo di informarlo il giorno in cui l'Imperatore di Giada sarebbe venuto a prenderli. Ma il topo, geloso della bellezza del gatto paragonata alla sua, non lo informò. Conseguentemente, il gatto non si presentò all'arrivo dell'Imperatore di Giada, e fu sostituito con il coniglio. L'Imperatore di Giada, affascinato dagli animali, decise di attribuire ad ognuno di essi un anno del calendario.

Quando il gatto venne a sapere cosa era successo, si arrabbiò furiosamente con il topo. La leggenda vuole spiegare anche l'origine dell'inimicizia tra gatti e topi.

 

I 12 segni

- Topo (子 Shu): i nati sotto questo segno sono dotati di fascino ed hanno notevole capacità di attrarre il sesso opposto; son anche grandi lavoratori.

- Toro o Bue o Bufalo (牛 Niu): i nati sotto questo segno sono pazienti e poco loquaci, ma ispirano grande fiducia.

- Tigre (虎 Hu): i nati sotto questo segno sono sensibili ed hanno una notevole profondità di pensiero, ma sono anche indecisi.

- Coniglio o Lepre (兔 Tu) o il Gatto: in alcuni paesi del sud-est asiatico come il Vietnam i nati sotto questo segno hanno molto talento e sono ambiziosi; dimostrano notevole capacità negli affari.

- Drago (龍 Long): i nati sotto questo segno godono di buona salute e dispongono di grandi energie, ma sono alquanto testardi.

- Serpente (蛇 She): i nati sotto questo segno parlano poco, sono molto saggi e generosi.

- Cavallo (馬 Ma): i nati sotto questo segno sono simpatici e molto gioiosi, ma rischiano di parlare un po' troppo.

- Capra o Pecora (羊 Yang): i nati sotto questo segno sono eleganti ed hanno notevoli capacità artistiche.

- Scimmia (猴 Hou): i nati sotto questo segno sono imprevedibili, inventivi, abili, e flessibili.

- Gallo (雞 Ji): i nati sotto questo segno sono sempre affaccendati e ritengono di avere sempre ragione, anche se qualche volta sbagliano.

- Cane (狗 Gou): i nati in questo segno sono fedeli e leali, talvolta anche egoisti ed eccentrici.

- Maiale o Cinghiale (豬 Zhu): i nati sotto questo segno sono coraggiosi e cavallereschi, non arretrano mai e si dimostrano gentili con il prossimo.

 

I 5 elementi

- Legno, dominato da Giove:

---- Chia (legno duro) - maschile,

---- Yi (legno dolce) - femminile.

- Fuoco, dominato da Marte:

---- Ping (sole) - maschile,

---- Ting (focolare) - femminile.

- Terra, dominato da Saturno:

---- Wu (roccia) - maschile,

---- Chi (sabbia) - femminile.

- Metallo o Oro, dominato da Venere:

---- Keng (metallo grezzo) - maschile,

---- Hsin (metallo raffinato) - femminile.

- Acqua, dominato da Mercurio:

---- Jen (mare) - maschile,

---- Kuei (pioggia) - femminile.

 

Voci correlate

- Astronomia;

- Planetologia;

- Universo;

- Filosofia;

- Esoterismo;

- Astrologia;

 

Tratto da Wikipedia, elaborato e modificato.